SERVIZI

Gestione e consulenza patrimoniale

I servizi che Phosphor Asset Management SA offre ai propri Clienti sono di gestione patrimoniale e di consulenza patrimoniale e finanziaria.
Phosphor Asset Management SA formalizza il rapporto con il Cliente, per entrambe le tipologie di servizio, mediante un contratto di mandato.
Il contratto di mandato definisce le regole di svolgimento del mandato stesso come anche il profilo di investimento  del Cliente che dipende da diversi fattori, tra cui : la propensione al rischio, l’orizzonte temporale, l’obiettivo dell’investimento e anche le conoscenze in materia finanziaria del Cliente medesimo. Phosphor Asset Management SA assiste il Cliente già in questa fase iniziale ma delicata del rapporto, determinante per stabilire le fondamenta di una relazione duratura e trasparente.
Duratura e trasparente perché: Il Cliente, anche colui che non abbia buone conoscenze in materia finanziaria, è messo nelle condizioni di comprendere le logiche della gestione patrimoniale adottate da Phosphor Asset Management SA. Inoltre il Cliente ha la possibilità di visionare in ogni momento, anche in tempo reale mediante il servizio e-banking, il proprio portafoglio investimenti e l’operato della Phosphor Asset Management SA.
Elemento caratterizzante il rapporto tra Phosphor Asset Management SA ed il Cliente è la trasparenza, la quale non si manifesta solamente nella chiarezza operativa ma anche, per esempio, nell’evidenza del compenso che Phosphor Asset Management SA percepisce, non ricevendo alcun altro beneficio, nemmeno indiretto da parte di terzi.
Infatti, sin dall’atto della fondazione, Phosphor Asset Management SA ha scelto di rinunciare a qualsiasi forma di ristorno da parte di terzi (Banche o controparti in generale) e ciò per eliminare sin dall’origine qualsiasi forma di conflitto di interesse tra il Cliente e Phosphor Asset Management SA. Anche grazie a questo approccio Phosphor Asset Management SA può concretamente rappresentare l’interesse del Cliente verso la Banca depositaria e le controparti in generale i cui interessi spesso confliggono.
Phosphor Asset Management SA s’impegna inoltre a negoziare a favore dei propri Clienti delle condizioni economiche vantaggiose presso le Banche depositarie che da soli non potrebbero ottenere grazie anche alla rinuncia di qualsiasi tipo di ristorno che generalmente le Banche e le controparti in generale sono disposte ad offrire.
Nel rispetto del principio della trasparenza che la contraddistingue, Phosphor Asset Management SA autorizza il Cliente a prendere visione di questi accordi.
La relazione presso la Banca depositaria è scelta dal Cliente all’atto del conferimento del mandato; il Cliente infatti può mantenere la relazione con la sua Banca o scegliere di cambiarla e ciò rimane in essere per tutto il rapporto contrattuale con Phosphor Asset Management SA. Le due relazioni, con la Banca e con Phosphor Asset Management SA sono indipendenti.

Il Mandato di Gestione Patrimoniale

Il contratto di mandato di Gestione Patrimoniale conferisce alla Phosphor Asset Management SA una procura amministrativa presso la propria Banca. Con questa procura, revocabile in qualsiasi momento, il Cliente autorizza unicamente Phosphor Asset Management SA a trasmettere ordini di negoziazione a valere sul proprio conto mentre non può disporre bonifici o prelevamenti o mettere a pegno gli averi depositati sul conto del Cliente il quale resta l’unico titolare di ogni potere di disposizione della relazione bancaria.La procura amministrativa è revocabile in ogni momento.

Il Mandato di Consulenza Patrimoniale e Finanziaria

Con il contratto di mandato di Consulenza, Phosphor Asset Management SA entra in relazione unicamente con il Cliente. Non necessita che il Cliente le conferisca alcuna procura amministrativa presso la Banca.
L’attività di consulenza patrimoniale di Phosphor Asset Management SA consiste nel fornire soluzioni d’investimento al Cliente conformi al suo « profilo di rischio». La consulenza patrimoniale è più adatta al Cliente che è interessato ad intervenire attivamente nella gestione del proprio patrimonio, pur facendosi orientare o consigliare nell’assunzione delle proprie decisioni d’investimento da Phosphor Asset Management SA. In questo caso il Cliente assume autonomamente le decisioni circa i tempi o i pesi degli investimenti del proprio patrimonio e trasmette direttamente alla Banca i propri ordini di borsa.
Diverso dal mandato di consulenza patrimoniale è il mandato di consulenza finanziaria con il quale il Cliente incarica la Phosphor Asset Management SA di controllare l’operato della Banca depositaria, in termini di prezzi di mercato applicati e commissioni addebitate. Per rendere più agevole ed efficace questo tipo di consulenza è utile, ma non necessario, che il Cliente rilasci a Phosphor Asset Management SA una procura di visione con la quale Phosphor Asset Management SA è messa in condizioni di avere conoscenza del portafoglio del Cliente e delle operazioni dallo stesso concluse. Mediante questa procura Phosphor Asset Management SA non può trasmettere alcun ordine di borsa. Anche in questo caso la procura è revocabile in qualsiasi momento.

Logo Phosphor